MZD Manopole con limitatore di coppia regolabile

Tecnopolimero

SELEZIONA L'ESECUZIONE

SCEGLI IL COLORE
Prodotti con inserti metallici o integrali in acciaio inossidabile

{{ utility.convertValue(line[column.name], column.conversionType) }}
{{ line[column.name] }}

SCEGLI IL COLORE

{{ getTranslation( color ) }}
Codice Descrizione Calottina per
{{ line['||code||'] }} {{ line['||description||'] }} {{ line['parent'] }}
My Elesa

Materiale

Tecnopolimero a base poliammidica (PA) rinforzato fibra vetro, colore nero, finitura mat.

Calotta di chiusura

Tecnopolimero a base poliammidica (PA), colore grigio RAL 7035, montaggio a pressione.

Esecuzioni standard

  • MZD-A:ᅠboccola in acciaio brunito, foro cieco filettato.
  • MZD-p:ᅠvite filettata in acciaio brunito, estremità terminale smussata UNI 947 : ISO 4753 (vediᅠDati Tecnici).

Caratteristiche e applicazioni

La manopolaᅠMZDᅠintegra un meccanismo (Brevetto ELESA) che, avvitando in senso orario fino al bloccaggio, al raggiungimento del valore di coppia desiderato svincola la stessa dall'elemento di serraggio (boccola o vite filettata).

Viene utilizzata quando la coppia di serraggio applicata non deve eccedere un certo valore.

La trasmissione della coppia dalla manopola all'elemento di serraggio avviene tramite un sistema a molla che impedisce il superamento della coppia stabilita. Ruotando in senso antiorario la manopola si sblocca.

Il valore di coppia massima raggiungibile nell’operazione di serraggio è regolabile tra 0.2 e 1 Nm (vedi tabella "Piani inclinati").

In appositi test, sottoponendo la manopola fino a 60000 cicli di serraggio, i valori della coppia si sono mantenuti inalterati.

Regolazione della coppia

  • Rimuovere la calotta inserendo il cacciavite nell’apposita cava.
  • La taratura di fabbrica della manopola è 0.5 Nm.ᅠPer aumentare o diminuire il valore della coppia variare assialmente la posizione del disco con graduazioni, agendo sulla vite centrale con una chiave esagonale (ch = 2.5).ᅠIl valore della coppia si legge sul piccolo piano inclinato che risulta al livello del disco in corrispondenza della tacca di riferimento.
  • Rimontare la calotta inserendola nella sua sede esercitando una leggera pressione.
Piani inclinati
Coppia Nm
Fig.10.2 – 0.4 (± 0.1Nm)
Fig.20.5 – 0.7 (+0.2 Nm)
Fig.30.8 – 1.0 (+0.3 Nm)

Esecuzioni speciali a richiesta

Elemento di serraggio con filettature e lunghezze diverse del prigioniero.

Elesa
Proprietà riservata ai termini di legge. Disegni e immagini non riproducibili se non citando la fonte.

RICHIEDI INFORMAZIONI ALL'ESPERTO