HCV-STL Indicatori di livello a colonna

con sonda elettrica di temperatura

SCEGLI IL COLORE
Prodotti con inserti metallici o integrali in acciaio inossidabile

{{ utility.convertValue(line[column.name], column.conversionType) }}
{{ line[column.name] }}

SCEGLI IL COLORE

{{ getTranslation( color ) }}
Codice Descrizione Calottina per
{{ line['||code||'] }} {{ line['||description||'] }} {{ line['parent'] }}
My Elesa

Materiale

Tecnopolimero trasparente a base poliammidica (PA-T). Alta resistenza a urti, solventi, oli additivati, idrocarburi alifatici e aromatici, benzine, nafta, esteri fosforici.

Evitare il contatto con alcool o con miscele di lavaggio contenenti alcool.

Viti, dadi e rondelle

Acciaio zincato lucido.

Guarnizioni di tenuta

A gradino per la tenuta sulla parete del serbatoio e OR sottotesta della vite in gomma sintetica NBR.

Rugosità consigliata per la superficie di appoggio della guarnizione Ra = 3 µm.

Squadretta con sonda di temperatura

A perfetta tenuta stagna in tecnopolimero a base poliammidica (PA) rinforzato fibra vetro, colore nero con sonda elettrica di temperatura, costituita da un resistore al platino la cui resistenza ohmica varia in funzione della temperatura.

Per una corretta installazione vediᅠle Avvertenze.

Connettore orientabile

Con pressacavo e portacontatti incorporati. Uscita frontale o assiale (alto o basso) che offre una completa protezione contro getti d'acqua (grado di protezione IP 65 come da tabellaᅠIEC 529).

Mostrina

Alluminio laccato bianco. Alloggiata nell’apposita sede posteriore esterna quindi non a contatto diretto con il fluido.

Può essere sfilata prima del montaggio dalla parte con l'invito, per tracciare linee di livello o diciture.

Temperatura massima di esercizio in continuo

90°C (funzionamento con olio).

Caratteristiche e prestazioni

L’indicatore di livello a colonna HCV-STL, oltre al controllo visivo del livello, fornisce un segnale elettrico analogico della temperatura dell’olio.

Saldatura ad ultrasuoni che assicura una perfetta tenuta.

Massima visibilità del livello del fluido anche da posizioni laterali.

Visiera lenticolare per una maggiore visibilità del livello.

Dati tecnici

In prove di laboratorio effettuate con olio minerale tipo CB68 (secondo ISO 3498), a 23°C per un tempo relativamente limitato, la saldatura ha resistito fino a: 18 bar (HCV.127) 12 bar (HCV.254).

Per l'uso con fluidi diversi ed in particolari condizioni di pressione e temperatura interpellare il servizio tecnico ELESA.

Si consiglia in ogni caso di verificare l'idoneità del prodotto nelle condizioni reali di funzionamento.

Funzionamento della sonda elettrica di temperatura

Il principio di funzionamento della sonda di temperatura si basa sulla variazione del valore di resistenza dell’elemento in platino. Il resistore ha una resistenza di 100 ohm alla temperatura di 0°C e una resistenza nominale di 138.4 ohm a 100°C.

La relazione tra temperatura (T) e resistenza (R) è lineare in prima approssimazione se riferita ad un intervallo limitato di temperatura. Assumendo ad esempio che nell’intervallo tra 0° e 100°C la relazione sia lineare, l'errore di approssimazione compiuto a 50°C è soltanto di 0.4°C.

Se fosse richiesta una misura più accurata è necessario linearizzare la curva resistenza/temperatura secondo la relazione riportata nella norma ITS 90 - International Temperature Standard 90. Nel grafico è rappresentata la relazione resistenza/temperatura ottenuta da prove in laboratorio, misurando direttamente il valore della resistenza sui contatti. Si consiglia comunque di tarare il sistema per compensare sia eventuali dissipazioni di calore che la resistenza dei cavi.

La variazione di temperatura di 1°C comporta una variazione della resistenza della sonda di 0.384 ohm. Quindi anche un piccolo errore nella misura della resistenza (se per esempio non venisse considerata la resistenza dei cavi di connessione alla sonda) si traduce in un significativo errore nella misura della temperatura.

Per evitare inoltre errori del segnale in uscita della sonda dovuti a disturbi esterni è importante tenere i cavi della sonda lontano da cavi elettrici, motori, servomeccanismi elettrici ed altri dispositivi che potrebbero causare disturbi magnetici ed elettrici. Si consiglia di adottare cavi a schermatura totale.

Inoltre se vengono utilizzati cavi di connessione lunghi accertarsi che il dispositivo di misura e ricezione del segnale sia predisposto per compensare la resistenza dei cavi stessi.

Caratteristiche elettricheSonda di temperatura
AlimentazioneAC/DC
Corrente massima1mA
PressacavoPg 7 (per cavi in guaina Ø 6 o 7 mm)
Sezione conduttoriMax. 1.5 mm2
Evitare l'utilizzo di questo indicatore in prossimità di campi magnetici.

Esecuzioni speciali a richiesta

  • Indicatori di livello con viti, dadi e rondelle in acciaio INOX.
  • Indicatori di livello per impiego con fluidi contenenti alcool.
  • Indicatori di livello in tecnopolimero trasparente resistente UV.

Istruzioni di montaggio del connettore

  1. Staccare il connettore dall'indicatore svitando la vite di fissaggio posta sul connettore stesso, estrarre il portacontatti e allentare il pressacavo.
  2. Infilare il cavo nel connettore (connettore standard) e collegare i fili ai morsetti 3 e massa del portacontatti.
  3. Montare a pressione il portacontatti nel connettore nella posizione desiderata.
  4. Riavvitare il connettore all'indicatore e quindi serrare il pressacavo.
Elesa
Proprietà riservata ai termini di legge. Disegni e immagini non riproducibili se non citando la fonte.

RICHIEDI INFORMAZIONI ALL'ESPERTO